Ottobre Rosa – Octobre Rose

Ottobre è il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno, il più frequente tra le donne.  La campagna con il nastro rosa in tutto il mondo. Tante le iniziative in programma in tutto il mondo con visite senologiche e screening gratuiti. La prevenzione e la diagnosi precoce sono, infatti, l’arma più efficace per un tumore che, se individuato e trattato tempestivamente, ha alte probabilità di guarigione.

Il Tumore al Seno

Questo tumore è una formazione di tessuto costituito da cellule che crescono in modo incontrollato e anomalo all’interno della ghiandola mammaria. Ogni anno, 1 donna su 9 si ammala di cancro al seno. Nel 2019, in Italia, ci sono stati 53 mila nuovi casi, secondo l’ AIRC – Associazione Italiana Ricerca Cancro e circa 58 mila casi in Francia.

Ma questa forma di tumore è anche una di quelle per cui, negli ultimi 30 anni, si sono ottenuti i maggiori successi. Il merito è dello sviluppo di sempre più efficaci strumenti di screening per la diagnosi precoce e delle innovazioni nella chirurgia. Tutto questo grazie a una diagnosi sempre più tempestiva della neoplasia, oltre che alla messa a punto di trattamenti più mirati ed efficaci. Prevenire e diagnosticare con tempestività sono le parole chiavi per combattere questa forma di tumore.

Gli strumenti della prevenzione

La prevenzione contro il cancro al seno deve iniziare precocemente, a partire dai 20 anni, e passa attraverso una serie di strumenti essenziali:

  • l’autopalpazione, ovvero un esame che ogni donna può fare autonomamente a casa propria, anzi dovrebbe fare ogni mese, per individuare anomalie del seno. Tra i campanelli di allarme, la presenza di noduli, secrezioni nei capezzoli, ingrossamento dei linfonodi sotto l’ascella.
  • La visita senologica, ovvero l’esame clinico completo del seno (osservazione e palpazione) da parte di un medico specializzato. Specie dopo i 40 anni, è consigliabile effettuarla ogni anno.
  • L’ecografia, che permette di studiare a fondo la ghiandola mammaria. E’ particolarmente indicata nelle donne di età compresa tra i 45 e i 50 anni.
  • La mammografia, una radiografia eseguita con il seno compresso tra due lastre per individuare la presenza di formazioni potenzialmente tumorali.

Ottobre rosa: un ricco calendario di eventi

Proprio per sensibilizzare sull’importanza della prevenzione e sugli strumenti a disposizione di tutte le donne, nel mese di ottobre sono tantissimi gli eventi organizzati in tutto il mondo.

8 iniziative in Francia;  

Le cancer du sein, parlons-en

Nastro rosa AIRC

Parapluie rpse pour lutter contre le cancer du sein
parapluie rose pour lutter contre le cancer du sein

Per informazioni dettagliate sugli appuntamenti dell’Ottobre rosa su tutto il territorio nazionale, potete rivolgervi alle sedi territoriali della LILT( Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori ) o consultare i relativi siti.

Ricordatevi, un nastro rosa può salvare una vita!

Il pesce d’Aprile = le poisson d’Avril

È arrivato il mese di Aprile, il secondo mese della primavera. Secondo alcune interpretazioni, il nome deriva dal greco Afrodite, dea dell’amore, a cui era dedicato il mese di aprile. Secondo altre teorie, il nome deriva invece dal latino aperire (aprire) per indicare il mese in cui sbocciano piante e fiori .

Ma oltre al significato del mese in sé, voglio parlarvi di una piccola tradizione legata appunto a questo mese, che adoravo da piccola: quella del famoso Pesce d’Aprile (in francese Poisson d’Avril). Lo scherzo consiste nell’attaccare alle spalle di un nostro familiare o amico un foglietto con disegnato un pesce o con sopra scritto: “pesce d’aprile”!

Leggi tutto “Il pesce d’Aprile = le poisson d’Avril”